Di cosa ha bisogno una coppia?

Coppia relazione. Pensate che una relazione si possa autogestire in maniera autonoma?

Se lo pensate, molto probabilmente, sarete stati delusi da come sono finite molte delle vostre relazioni.

Qualsiasi forma di relazione, da quelle amicali a quelle familiari e, soprattutto,  quelle intime, hanno bisogno di impegno e di costanza. Immaginatevi che la vostra relazione sia come una pianta che tenete in casa: c’è bisogno di impegno, perché da sola una pianta non può procurarsi l’acqua o il sole, e di costanza, perché non basta darle da bere una volta all’anno o darle da bere tutta l’acqua di cui necessita in una volta sola e poi dimenticarsene.

La vostra relazione ha bisogno di voi, prima ancora che abbiate voi bisogno della relazione.

Ma cosa vuol dire prendersi cura della propria relazione?

Vuol dire fare delle cose concrete per far stare bene il proprio partner e per essere attivamente presenti all’interno di una dinamica, sentirsi i protagonisti e non delle comparse.

 

Articoli correlati: Marito e mogli: istruzioni per l’usoRapporto di coppia ed emozioni di genereCome far durare un amoreLa scelta del partner

 

Di seguito troverai dieci cose che puoi iniziare a fare per arricchire la tua relazione. Vedile come dei rituali da fare a cadenza costante.

  1. Condividete con il vostro compagno almeno tre cose positive che vi sono accadute durante il giorno.
  2. Uscite con il vostro compagno almeno una volta alla settimana. Non serve andare nel miglior ristorante della città. Anche una bella passeggiata o una pizza sotto casa faranno bene alla relazione.
  3. Trovate almeno dieci minuti al giorno da dedicare completamente al vostro partner. Dedicategli le attenzioni che merita al di fuori di tutto quello che è la routine quotidiana imposta da figli, bollette da pagare e impegni casalinghi.
  4. Trovate assieme al compagno un rituale di “separazione”: non andate ciascuno per la propria strada senza darvi un bacio o una carezza.
  5. Stabilite un rituale anche di “ricongiungimento”, che sia sincero e che permetta alla coppia di fare scudo contro lo stress della vita quotidiana.
  6. Coinvolgente il vostro consorte negli eventi quotidiani che avete vissuto. Aiutatelo ad entrare a far parte della vostra vita e del vostro mondo.
  7. Create una lista di rituali da svolgere assieme. Fate sì che sia importante per voi come coppia.
  8. La cosa più intima che una coppia condivide è: dormire assieme. Sorpresi? Pensavate al sesso! Utilizzate questo momento per renderlo unico e per condividere un momento in cui siete solo voi e la vostra consorte.
  9. Impegnatevi a festeggiare le ricorrenze e le occasioni importanti. Stabilite con il partner quali ricorrenze sono importanti e come festeggiarle volta per volta.
  10. Una massima dice: le coppie che giocano assieme rimangono assieme. Trovate un’attività da fare assieme, non è importante cosa, può essere il ballo, uno sport o una passione comune. L’importante è passare del tempo assieme durante un’attività ludica piacevole per entrambi.

Come vedi non è semplice seguire i dieci punti, perché ci vuole costanza ed impegno, ma sono proprio questi che rendono importanti le cose che facciamo.