Rapporto di coppia: la causa dei litigi

25 Gennaio 2016

rapporto di coppia

Stai vivendo una relazione? Se la risposta è sì, allora ti chiedo: quando hai litigato l’ultima volta?

La domanda è un po’ sibillina, lo riconosco. Perché se rispondi che non litighi mai, oltre ad essere difficile da credere, non è sano per il rapporto. Come si dice: l’amore è bello se è litigarello. Invece, se rispondi che litigate sempre, magari ti starai chiedendo perché state assieme. Un rapporto troppo conflittuale non è salutare per nessuno.

Perché le coppie litigano?

Le persone litigano perché non sentono soddisfatti i propri BISOGNI. La risposta potrà sembrarti quasi scontata, ma proprio perché è semplice e alla luce del sole, di solito non la teniamo in considerazione.

Ti ricordi l’ultimo litigio? Ed il motivo del litigio? Il motivo scatenate potrebbe essere stato qualsiasi, ma di solito non è mai il vero motivo.

Una donna litiga perché:

  • Ha bisogno di sentirsi considerata. Litiga quando si sente ignorata.
  • Ha bisogno di sentirsi rispettata e non vuole essere trascurata. In pratica non vuole sentirsi “l’ultima ruota del carro”, soprattutto dal suo uomo. Litiga quando non si sente considerata nei programmi del compagno.
  • Ha bisogno di sentirsi rassicurata, perché desidera sentirsi sempre amata dal proprio uomo. Litiga quando pensa che il compagno voglia una compagna troppo perfetta.
  • Ha bisogno di sentirsi compresa e non sopporta sentirsi inascoltata. Litiga quando ha l’impressione che al compagno non importi nulla del suo punto di vista.

Un uomo litiga perché:

  • Ha bisogno di sentirsi accettato per quello che è. Litiga perché ha l’impressione che lei lo stia migliorando.
  • Ha bisogno di sentirsi ammirato. Litiga perché si sente sminuito.
  • Ha bisogno d’essere incoraggiato. Litiga perché si sente accusato d’essere la causa dell’infelicità della propria donna.
  • Ha bisogno di sentirsi apprezzato. Litiga quando si sente biasimato o rimproverato.
  • Ha bisogno di fiducia e si deve sentire apprezzato per quello che fa per la coppia. Litiga quando si sente accusato perché il rapporto non va bene.

Questi sono i bisogni che uomini e donne hanno e che cercano costantemente di soddisfare. Questi bisogni però non possono essere autosoddisfatti, ma devono essere soddisfatti dal partner.

 

Articoli correlati: Bisogni emotivi della coppia – Rapporto di coppia, perchè è così difficile andare d’accordo – Come la coppia cambia il singolo – Come evitare il calo del desiderio sessuale – Sessualità: le cose che si possono dire al partner

 

Dopo tutta questa teoria sui diversi bisogni di uomini e donne, ti starai chiedendo: ma come faccio a non cadere nei soliti litigi?

Se sei un uomo devi stare attento a far sentire la tua donna, la donna più importante del mondo. La devi rassicurare, la devi far sentire sicura attraverso l’ascolto. La tua donna non ha bisogno di soluzioni ma di un uomo che la ascolti, che la faccia sentire apprezzata per quello che è e non per quello che potrebbe essere.

Se sei una donna devi far sentire il tuo uomo apprezzato soprattutto quando fa degli errori. L’uomo ha bisogno di non sentirsi accusato per il proprio operato. Se sei una donna e dici d’amare il tuo uomo, lo devi amare per quello che è perché il principe azzurro lo trovi solo nelle fiabe e la vita reale è ben diversa.

Ora riprendi il tuo ultimo litigio ed analizzalo con queste nuove chiavi di lettura; ti sorprenderai che alla base di tutto ci sono proprio questi bisogni non soddisfatti.