Ipnosi terapia

Ipnositerapia. Siamo arrivati alla conclusione di questo breve percorso di ipnositerapia. In questo articolo potrai leggere l’ultimo incontro che ho fatto con M.

Non ho voluto spiegare come la guarigione sia potuta avvenire perchè come diceva EricksonE’ inutile dare delle spiegazioni razionali a quello che razionale non è.”

Settimo colloquio

Appena arriva mi dice sorridendo che sta meglio, gli è passato anche il reflusso e il suo problema non esiste più. Mi racconta che è stato anche a un battesimo e che la giornata è scivolata via e non ha mai pensato al suo problema. Ora ha molto più tempo ed energia per pensare alla famiglia e al figlio che arriverà. Dopo un po’ mi dice che all’inizio pensava di dover stravolgere la propria vita. Pensava di doverla cambiare radicalmente, invece si è accorto che non è cambiato nulla. Mi guarda un po’ sorpreso e mi dice che lui è rimasto sempre lui, solo che non ha più il suo problema. Lo rassicuro, gli dico che quando uno trova e usa le proprie risorse non deve fare nulla di eclatante ma viversi per quello che è. Prima di salutarci mi chiede un po’ di biglietti da visita perché ha molti conoscenti e amici da inviarmi. Lo ringrazio e gli dico che quando vuole un tempo e un luogo per lui ci sarà sempre.

Leggi la presentazione del caso e i primi colloqui