Per tutte le persone che stanno cercando di perdere i chili di troppo, l’ipnosi può essere una terapia che vi aiuterà a raggiungere i vostri obiettivi.

L’ipnosi è lo strumento perfetto per ri-educare la vostra mente inconscia cioè la parte che crea desideri e impulsi.

L’ipnosi vi permetterà di perdere il peso aiutandovi a cambiare lo stile di vita, non attraverso diete innaturali che nella maggioranza dei casi sono impossibili da mantenere nel lungo termine.

L’ipnosi vi aiuterà a perdere il peso eccessivo più rapidamente e più facilmente di quanto immaginate.

Qualsiasi dieta basata sull’innaturale restrizione di calorie indurrà il vostro corpo ad immagazzinare il grasso in modo più efficace. E al tempo stesso, sentendosi privato su base giornaliera vi porterà ad abbuffate e non importa quanto sia forte la forza di volontà.

Le tecniche di ipnosi per la perdita di peso sono:

Pensare da magro

La perdita di peso inizia principalmente nella tua mente. L’ipnosi ti aiuterà a pensare come una persona magra facendo una sana alimentazione e uno stile di vita semplice.

Tenere sotto controllo la fame emotiva.

Può succedere che la fame emotiva venga scambiata per fame fisiologica. Imparando a riconoscere la differenza tra stimoli emotivi e reali morsi della fame, si può cominciare a perdere peso ed iniziare immediatamente ad avere la forma fisica nella vita.

Tenere sotto controllo la noia può essere un elemento trainante che porta alla diminuzione del peso. Questa emozione può essere elaborata in ipnosi e si può imparare a tenerla sotto controllo imparando stili di vita diversi.

Bloccare le abbuffate

Le abbuffate non solo danneggiano le vostre probabilità di perdere peso, possono essere terribili per la vostra autostima, facendovi sentire fuori controllo.

L’ipnosi può essere utile per bloccare e interrompere le abbuffate. Una terapia ipnotica associata a una terapia nutrizionale ha dimostrato d’essere molto efficace quando la forza di volontà non è sufficiente, perchè lo stimolo della fame non è solo dovuto a stimoli fisiologici ma soprattutto a abitudini e a schemi mentali appresi nel corso di anni.

Dr. Ceschi Psicologo Padova – Mestre